I lavori di giardinaggio in primavera sono di fondamentale importanza. Dopo la stagione invernale risultano necessarie le operazioni di fertilizzazione per aiutare le piante nella ripresa vegetativa, potature degli arbusti, sarchiatura delle aiuole, sfalcio e concimazioni di prati. Senza dimenticare, che ci troviamo nel periodo migliore per effettuare molte semine e per mettere a dimora piantine e bulbi, la cui fioritura avverrà nei mesi successivi.

Per ottenere risultati soddisfacenti nel tuo giardino, ti segnaliamo alcuni accorgimenti da poter mettere in atto con l’aiuto della gamma di prodotti Farina di Basalto®.

Preparazione del suolo e operazioni di semina o trapianto di tappeti erbosi.

Il segreto per un tappeto erboso sano, resistente ed esteticamente appagante è quello di concentrarsi sull’apparato radicale. Come abbiamo visto, in altri articoli pubblicati sul nostro sito, ricostituire, rigenerare e aumentare la fertilità naturale del suolo è fondamentale per garantire un ottimo substrato di partenza per la crescita delle nostre piantine. Questo è proprio il primo passo da mettere in atto, aspetto spesso trascurato, ma la cui mancanza comporta difficoltà di insediamento, crescita e sviluppo delle piante. Garantire la fertilità del substrato di crescita, significa ottenere piante sane che sono più resistenti a patogeni e parassiti, soprattutto in un ecosistema delicato come quello di un prato.

A tal fine, prima di procedere con la semina o il trapianto dei tappeti erbosi, ti consigliamo di preparare il terreno con l’apporto di 1 kg/m2 di Farina di Basalto® F Multielementi Strutturante per suoli sabbiosi,  Per una migliore efficacia di tale trattamento al suolo, ti suggeriamo di associare alla distribuzione  una leggera lavorazione del suolo, solo superficialmente.

L’utilizzo dei prodotti Farina di Basalto® Multielementi Strutturante ti aiuta a creare le condizioni ottimali per l’attecchimento e lo sviluppo di semi, oltre ad essere un ottimo alleato per ripristinare la fertilità del terreno. La presenza di microrganismi facilita l’estrazione e rende disponibili alle radici i numerosi micro e macro elementi presenti naturalmente nella Farina di Basalto®, migliorando anche lo sviluppo e l’approfondimento delle radici.

Una volta preparato il terreno, si può procedere con le operazioni di semina e trapianto, apportando sempre il giusto quantitativo di acqua. Un altro beneficio ottenibile dalla combinazione d’uso dei prodotti
Farina di Basalto® è la migliore gestione delle riserve idriche nel suolo, attraverso l’aumento del controllo dell’evapotraspirazione, aspetto fondamentale per ridurre gli input irrigui necessari in queste fasi iniziali di crescita. Oltre a rappresentare una buona strategia di gestione delle risorse irrigue nelle stagioni primaverili-estivi, ultimamente eccessivamente siccitose.

Per migliorare il sostegno minerale durante la fase vegetativa, invece, ti consigliamo il trattamento fogliare con Farina di Basalto® XF Stimolante fogliare che incrementa l’efficienza fotosintetica e garantisce, al tempo stesso, un ottimo sostegno minerale per aumentare la resistenza al calpestio. Essendo un prodotto biologico, ecocompatibile e privo di sostanze nocive per la salute e l’ambiente, non necessita di tempi di carenza subito dopo la distribuzione, rappresenta quindi un prodotto sicuro per il tuo giardino di casa.

Coltivazione e trapianto di piantine

Per aiutarti nelle fasi di coltivazione e trapianto di piantine, ti segnaliamo alcuni trattamenti utili per garantire un ottimale sviluppo dell’apparato radicale primaverile attraverso l’utilizzo di 0,15 – 0,3 Kg/m2 di Farina di Basalto® Nutri Terra fine o medio. Così facendo si ripristina la fertilità naturale del terreno, favorendo un ottimale sviluppo dell’apparato radicale, migliorando di conseguenza anche la vigoria delle piantine.

Per contrastare la presenza di patogeni fungini e insetti dannosi che, durante la stagione primaverile-estiva, possono causare gravi danni estetici e funzionali alle nostre piante e tappeti erbosi, ti indichiamo il trattamento con Farina di Basalto® XF Stimolante fogliare. Apportando l’1,5% di prodotto ogni 10 giorni, ovvero 15 g di Farina di Basalto® ogni 10 L di acqua, il trattamento migliora la resistenza delle piante agli stress biotici e abiotici, proteggendo le piante sia direttamente, formando una barriera fisica, che indirettamente, favorendo un ispessimento dei tessuti, soprattutto a seguito della presenza di acido salicilico al suo interno.

Il suo effetto stimolante naturale promuove le difese immunitarie che la pianta è in grado di esprimere. Questo prodotto, grazie al suo spiccato effetto idrorepellente, migliora la difesa dagli attacchi dei parassiti fungini e costituisce una barriera fisica alla protezione dagli attacchi degli insetti (ad es. ovideponenti). Altri vantaggi ottenibili dalla distribuzione del prodotto fogliare  XF sono i miglioramenti fisiologici, legati alla presenza di Silicio, Potassio, Ferro, Calcio, Magnesio, e altri elementi minerali naturalmente presenti nella Farina di Basalto®, che incrementano la capacità fotosintetica e contribuiscono ad una maggiore fioritura.

DOVE ACQUISTARE LA FARINA DI BASALTO®

Per acquistare la Farina di Basalto® puoi: